ARTRITE PSORIASICA: CAUSE E SINTOMI

SINTOMI

I sintomi dell’artrite psoriasica sono relativi alla comparsa di gonfiore e rigidità a carico di alcune articolazioni compromettendone in tutto o in parte la funzionalità. La malattia può interessare un numero più o meno esteso di siti articolari e andare a interessare un solo lato o entrambi i lati del corpo.

Sintomi più frequenti:

  • gonfiore, dolore e rigidità (soprattutto al mattino) in una o più articolazioni con calore e arrossamento cutaneo dovuti a infiammazione delle borse sierose delle articolazioni (borsiti) e/o a infiammazioni del punto di inserzione dei tendini sulle ossa (entesite);
  • gonfiore generalizzato di un intero dito del piede o della mano (dattilite)
  • striature o sfaldamento delle unghie (onicopatia psoriasica), separazione dell’unghia dal letto ungueale (onicolisi) fino a perdita dell’unghia stessa;
  • dolore ai piedi, talloni e caviglie causato da tendinite del tendine di Achille o alla pianta del piede (fascite plantare);
  • dolore nella parte bassa della schiena;
  • affaticamento generalizzato;
  • mal di testa e dolore alla mascella
  • arrossamento e prurito agli occhi (congiuntivite).

In base alla tipologia e all’estensione dei siti articolari interessati, si distinguono 5 tipologie di artrite psoriasica.

Immagine: T.Yamamoto; “Optimal management of dactylitis in patients with psoriatic arthritis” Dove Press Open Access Rheumatology: Research and Reviews 2015:7 55–62

OLIGOARTRITE ASIMMETRICA

È la forma più comune di artrite psoriasica, coinvolge da 1 a 3 articolazioni in modo asimmetrico.

POLIARTRITE SIMMETRICA (ARTRITE SIMIL-REUMATOIDE)

Si manifesta nel 25% dei casi, è una forma piuttosto severa che può arrivare a essere invalidante. Colpisce le articolazioni in maniera simmetrica interessando quindi entrambi i lati del corpo. Il suo carattere di gravità e di diffusione sistemica la rendono simile all’artrite reumatoide.

ARTRITE MUTILANTE

È una forma piuttosto rara e aggressiva di artrite psoriasica. È caratterizzata da deformazione delle articolazioni e perdita localizzata di tessuto osseo (osteolisi) a livello delle mani e dei piedi che, in assenza di trattamento, possono arrivare ad essere distrutti quasi completamente nel corso di mesi o anni.

SPONDILITE ANCHILOSANTE

È caratterizzata da dolore e rigidità della colonna vertebrale e del collo causate da una fusione delle vertebre tra loro.

ARTRITE PSORIASICA DISTALE

È una forma di artrite psoriasica caratterizzata da infiammazione e rigidità alle estremità delle dita di mani e piedi e da alterazioni delle unghie (pitting, onicolisi).

CAUSE

L’artrite psoriasica è una patologia cronica infiammatoria a carattere autoimmune. Non è tuttavia del tutto chiaro quali siano i fattori che determinano la comparsa della malattia. Si ritiene che le cause siano di natura multifattoriale e che accanto a fattori immunologici siano coinvolti anche fattori genetici.

FATTORI GENETICI

Non tutte le persone che hanno la psoriasi sviluppano l’artrite psoriasica. Si ritiene che alcune persone potrebbero essere geneticamente predisposte a sviluppare questa patologia in associazione alla psoriasi. Gli studi dimostrano infatti che esiste un legame genetico e familiare più forte per l’artrite psoriasica rispetto ad altre malattie reumatiche: circa nel 40% dei casi i pazienti con artrite psoriasica risultano avere in famiglia un parente affetto da psoriasi.

FATTORI IMMUNOLOGICI

Si ritiene che il meccanismo patogenetico sottostante l’infiammazione cronica delle articolazioni dell’artrite psoriasica sia di carattere autoimmune. Le cellule del sistema immunitario attaccano in modo anomalo le cellule dei tessuti sani delle articolazioni scatenando un processo infiammatorio che, protraendosi nel tempo, può arrivare a determinare erosioni ossee e conseguenti neoformazioni responsabili delle deformazioni articolari caratteristiche della PsA. Il meccanismo sarebbe dunque analogo a quello che, nella psoriasi, causa un’infiammazione e una proliferazione abnorme delle cellule della pelle.

Bibliografia

  • Artrite Psoriasica: documento di approfondimento, Osservatorio Malattie rare, 2014, https://www.osservatoriomalattierare.it/altre-malattie-croniche/6883-artrite-psoriasica-divulgato-documento-di-approfondimento [consultato in data 21/11/2017].
  • Castelino M. e Barton A., “Genetic susceptibility factors for psoriatic arthritis”, Curr Opin Rheumatol., 2010, 22(2): 152-6
  • Cibulova A. et al., “The HLA-Cw*06 allele and -1149 G/T polymorphism of extrapituitary promoter of PRL gene as a possible common genetic predisposing factors to psoriasis vulgaris and psoriatic arthritis in Czech population”, Rheumatol Int., 2013, 33(4): 913-9
  • Gladman, DD., Psoriatic arthritis., Dermatol Ther., 2009, 22(1): 40–55
  • Gottlieb A., Korman N.J., Gordon K.B., et al., “Guidelines of care for the management of psoriasis and psoriatic arthritis: Section 2. Psoriatic arthritis: overview and guidelines of care for treatment with an emphasis on the biologics”, J Am Acad Dermatol., 2008, 58: 851 864
  • Kirkham BW., Kavanaugh A e, Reich K., “Interleukin-17A: a unique pathway in immune-mediated diseases: psoriasis, psoriatic arthritis and rheumatoid arthritis”, Immunology, 2014, 141(2): 133-42
  • Korendowych E. e McHugh N., “Genetic factors in psoriatic arthritis”, Curr Rheumatol Rep., 2005, 7(4): 306-12
  • Veale D. et al., “Classification Of Clinical Subsets En Psoriatic Arthritis”, Rheumatology, 1994, 33(2), 1: 133–138.

Utilizziamo tecnologia cookie per rendere più agevole la navigazione sul nostro sito internet. Per saperne di più, vai a Privacy & Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi