come si riconosce la psoriasi

Cos’è la psoriasi

come si riconosce la psoriasi

La psoriasi è una patologia infiammatoria, cronica e non trasmissibile, caratterizzata da placche rossastre rivestite da squame grigie-argentee, molto pruriginose. Va ciclicamente incontro a fasi di remissione e di riacutizzazione e si presenta in diverse forme cliniche di cui, al momento, non esiste una cura risolutiva.

Cos’è la psoriasi?

La psoriasi è una malattia dermatologica infiammatoria cronica, non infettiva, che interessa la pelle e che colpisce circa il 2-3% della popolazione globale di cui circa un terzo riscontra un’insorgenza della malattia al di sotto dei 20 anni. La psoriasi può coinvolgere diverse parti del corpo e influire sulla qualità di vita dei pazienti a causa delle placche visibili e del prurito associato ad esse. Non ha una cura farmacologica risolutiva e la terapia, che va sempre concordata con il dermatologo curante, ha la sola funzione di alleviare l’infiammazione e il conseguente prurito/bruciore.

cos è la psoriasi

Da un punto di vista clinico, esistono diversi tipi di psoriasi

psoriasi inversa

Psoriasi inversa

Immagine: Trends Genet. 2010 Sep; 26(9): 415-423

artrite psoriasica unghie

Psoriasi ungueale

Immagine: Thaci D. et al, Adalimumab for the treatment of moderate to severe psoriasis: subanalysis of effects on scalp and nails in the BELIEVE study, JEADV 2015, 29, 353–360.

psoriasi guttata

Psoriasi guttata

Immagine: Acute Guttate Psoriasis in a 15-Year-Old Girl With Epstein-Barr Virus Infection; ARCH DERMATOL/ VOL 148 (NO. 5), MAY 2012

psoriasi pustolosa

Psoriasi pustolosa

Immagine: S. Gianfaldoni et al. Pustular Palmoplantar Psoriasis Successfully Treated with Nb-UVB Monochromatic Excimer Light: A Case-Report; 2017 Jul 25; 5(4):462-466. ID Design 2012/DOOEL Skopje, Republic of Macedonia

psoriasi eritrodermica

Psoriasi eritrodermica

Immagine: A.G. Richetta et al. Treatment of erythrodermic psoriasis in HCV+ patient with Adalimumab Dermatologic Therapy, Vol. 22, 2009, S16–S18

La psoriasi a placche, la forma più comune, si presenta con placche tipicamente simmetriche che coinvolgono principalmente le seguenti aree corporee:

  • ginocchia
  • gomiti
  • cuoio capelluto
  • zona lombare
psoriasi a placche

La psoriasi può essere anche suddivisa in base al grado di severità:

  • lieve se la superficie corporea interessata è minore del 3%. A questo livello i sintomi sono gestibili mediante terapia locale e la qualità di vita del paziente è ancora buona.
  • moderata se la superficie corporea interessata è tra il 3 e il 10%. A questo livello la qualità di vita del paziente inizia a diminuire ed è difficile controllare i sintomi con la semplice terapia locale.
  • severa se la superficie corporea interessata è maggiore del 10%. A questo livello il grado della qualità di vita è molto basso e non è possibile controllare i sintomi con la terapia locale.

Il ruolo del sistema immunitario

Il sistema immunitario riveste un ruolo importante nella psoriasi perché, a livello dello strato superficiale della pelle, determina la formazione delle placche.

Spesso può accedere, infatti, che un agente esterno inneschi la psoriasi, poiché stimola il sistema immunitario creando un circolo di attivazione reciproca tra cellule superficiali della pelle (cheratinociti) e cellule infiammatorie: ecco perché la psoriasi viene considerata da alcuni studiosi come una “malattia infiammatoria che rientra nello spettro delle malattie di tipo autoimmuni”.

Cos’è la placca?

L’attivazione delle cellule della pelle, a seguito delle stimolazioni da parte del sistema immunitario, comporta un aumento incontrollato del numero dei cheratinociti che tendono ad accumularsi in maniera eccessiva in strati disordinati sulla superficie della pelle (acantosi). Le cellule infiammatorie, oltre a sostenere tale stratificazione, si infiltrano anche all’interno degli strati della pelle potenziando la risposta infiammatoria: ecco che si forma la placca psoriasica, la più frequente manifestazione della psoriasi volgare (85-90% dei casi) che si presenta rossa con squame grigio-argentee e molto pruriginosa.

Bibliografia
  • Chovatiya, R. & Silverberg, J. I. Pathophysiology of Atopic Dermatitis and Psoriasis: Implications for Management in Children. Basel Switz. 6, (2019).
  • Oji, V. & Luger, T. A. The skin in psoriasis: assessment and challenges. Exp. Rheumatol. 33, S14-19 (2015).
  • Kim, W. B., Jerome, D. & Yeung, J. Diagnosis and management of psoriasis. Fam. Physician Med. Fam. Can. 63, 278–285 (2017).
  • Alwan, W. & Nestle, F. O. Pathogenesis and treatment of psoriasis: exploiting pathophysiological pathways for precision medicine. Exp. Rheumatol. 33, S2-6 (2015).
  • Rendon, A. & Schäkel, K. Psoriasis Pathogenesis and Treatment. J. Mol. Sci. 20, (2019).

Articoli correlati

Cos'è