Psoriasi e vitamina D: i benefici del sole

Recentemente gli scienziati hanno esaminato il legame tra psoriasi e vitamina D, riscontrando effetti benefici nella riduzione della placca psoriasica. Ulteriori ricerche saranno necessarie per validare l’utilizzo della vitamina D nel trattamento della psoriasi.

La vitamina D

Il corpo umano può beneficiare di questa vitamina in due modi:

  • attraverso la dieta: pesce (salmone, aringhe), olio di fegato di merluzzo
  • mediante la sintesi dalla luce solare (reazione fotochimica)
psoriasi e vitamina d

In entrambi i casi, essa non è in grado di svolgere subito le sue funzioni biologiche perché, inizialmente inattiva, necessita di due consecutivi passaggi, ossia prima nel fegato e poi nei reni, per trasformarsi nella sua forma biologicamente attiva, il calcitriolo.

Come può la vitamina D agire da protagonista nella gestione della psoriasi?

Il calcitriolo possiede molteplici funzioni tra cui quella di regolare la vitalità cellulare, il sistema immunitario e le reazioni biochimiche fondamentali per il nostro organismo. Nel caso della psoriasi, la vitamina D agisce sui due sistemi chiave della malattia:

  • cheratinociti, le cellule della pelle: rallentando la crescita incontrollata delle cellule e la loro stratificazione
  • sistema immunitario: regolando l’attività delle cellule immunitarie

È possibile usare queste caratteristiche nella terapia della psoriasi?

Grazie all’azione della vitamina D di mantenere integra la barriera dell’epidermide e regolare il sistema immunitario, il calcitriolo e i suoi analoghi (calcipotriolo) vengono usati nella terapia locale della psoriasi sia in combinazione con corticosteroidi, sia in monoterapia (calcipotriolo lozione o unguento).

I benefici dell’esposizione solare

Sole e vitamina D sono strettamente connesse perché le cellule del nostro corpo la producono proprio grazie all’esposizione solare: una ricerca stima che circa 80-100% della vitamina D necessaria al nostro organismo per vivere derivi proprio dal sole. Questa affermazione spiegherebbe il perché nei Paesi meno esposti alla luce solare, come quelli del nord-Europa, la popolazione soffra di svariate patologie di origine immunitaria.

psoriasi esposizione al sole

Tradizionalmente disturbi come la psoriasi sono stati trattati mediante esposizione del paziente ai raggi solari (elioterapia). Inoltre, i risultati di altri studi hanno evidenziato che i benefici dell’esposizione solare in pazienti con psoriasi possono durare fino a 3 mesi dopo il termine del trattamento.  Per avere maggiori informazioni sulla modalità e i tempi di esposizione al sole è, però, sempre consigliabile chiedere il parere del dermatologo curante.

Quindi, se assumo la vitamina D posso riscontrare un miglioramento dei sintomi della psoriasi?

Sebbene i supplementi a base di vitamina D (farmaci e integratori) potrebbero avere degli effetti positivi nel trattamento della psoriasi, è bene, comunque, confrontarsi con il proprio medico prima dell’assunzione di preparati di analoghi della vitamina D perché è possibile incorrere in effetti tossici quali ipercalcemia (elevati livelli di calcio nel sangue), ipercalcinuria (elevati livelli di calcio nelle urine) e calcoli renali.

Bibliografia
  • Holick, M. F. The D-lightful vitamin D for child health. JPEN J. Parenter. Enteral Nutr. 36, 9S-19S (2012).
  • Piotrowska, A., Wierzbicka, J. & Żmijewski, M. A. Vitamin D in the skin physiology and pathology. Acta Biochim. Pol. 63, 17–29 (2016).
  • Reichrath, J. Vitamin D and the skin: an ancient friend, revisited. Exp. Dermatol. 16, 618–625 (2007).
  • Barrea, L. et al. Vitamin D and its role in psoriasis: An overview of the dermatologist and nutritionist. Rev. Endocr. Metab. Disord. 18, 195–205 (2017).
  • Søyland, E. et al. Sun exposure induces rapid immunological changes in skin and peripheral blood in patients with psoriasis. Br. J. Dermatol. 164, 344–355 (2011).
  • Karppinen, T. et al. Empowering Heliotherapy in Psoriasis and Atopic Dermatitis: An Observational Study of 186 Subjects. Acta Derm. Venereol. 97, 255–257 (2017).
  • Ricketts, J. R., Rothe, M. J. & Grant-Kels, J. M. Nutrition and psoriasis. Clin. Dermatol. 28, 615–626 (2010).
  • Barrea, L. et al. Nutrition and psoriasis: is there any association between the severity of the disease and adherence to the Mediterranean diet? J. Transl. Med. 13, 18 (2015).

Articoli correlati

Esposizione solare e vitamina D